Vulvodinia

La Vulvodinia è un patologia poco conosciuta e riconosciuta. E' una condizione di dolore in zona vulvare che dura da più di 3 mesi, con un andamento non necessariamente regolare, ma pressochè costante. Può essere sempre presente o avere un andamento altalenante. Può essere generalizzato, diffuso in tutta la zona vulvare e irradiato anche [...]

Vulvodinia2020-11-14T18:40:13+00:00

Core Stability e Problematiche Addomino-Pelviche: il nostro approccio.

In questi ultimi decenni è stata posta un'enfasi immensa sull'importanza della "core stability" nella gestione di diversi disturbi del dolore cronico, in particolare nella lombalgia cronica. In contrapposizione ci sono prove che la postura, il movimento e la tensione muscolare delle persone con lombalgia cronica potrebbero differire da quelle senza dolore. Non ci sono prove [...]

Core Stability e Problematiche Addomino-Pelviche: il nostro approccio.2020-10-12T19:12:31+00:00

Cistite o Cistite Interstiziale?

Cistite: infiammazione della vescica causata da batteri, tra i quali il maggior responsabile è l' Escherichia Coli Sintomi:  bruciore e/o dolore quando fai pipì necessità di andare spesso in bagno per fare pipì difficoltà ad urinare sensazione di averla fatta tutta dolore o sensazione di peso al basso addome o a livello pelvico a volte [...]

Cistite o Cistite Interstiziale?2020-09-28T07:06:08+00:00

Riconoscere i Sintomi è importante!

È importante la ricerca di anomalie nel nostro funzionamento viscerale, l’auto-palpazione, per conoscere meglio ed analizzare i sintomi che possono essere segnali d’allarme che qualcosa non va. Non è normale avere perdite urinarie quando tossisco, rido o starnutisco. Non è normale avere dolore durante i rapporti, ne durante, ne dopo. Non è normale soffrire [...]

Riconoscere i Sintomi è importante!2020-09-15T10:48:54+00:00

Attenzione agli addominali!

La diastasi addominale consiste nella separazione eccessiva del muscolo retto dell’addome, quando la linea Alba supera i 2,5 cm. E' un’alterazione che può coinvolgere sia donne che uomini, causando problemi estetici, perdita della forza addominale e della tonicità, dolore alla schiena, per mancanza di stabilità lombare,  incontinenza urinaria per debolezza della muscolatura del pavimento pelvico. [...]

Attenzione agli addominali!2020-06-25T16:11:58+00:00

La mia vagina sta cambiando!

Non solo il viso invecchia, anche il resto del corpo segue il suo destino e con esso anche le parti intime. Proprio così, non ci si pensa perchè la vagina è invisibile ai nostri occhi, ma anch'essa invecchia. In Menopausa l'invecchiamento inizia ad essere più evidente e alcuni sintomi antipatici come la secchezza rendono [...]

La mia vagina sta cambiando!2020-06-19T19:33:58+00:00

Dolore Pelvico (Cronico) Persistente

Il dolore pelvico viene definito cronico quando dura in maniera più o meno continua per 6 mesi o più. Questo tipo di dolore crea un forte disagio in quanto limita anche le attività quotidiane. Il dolore della zona pelvica o perineale può irradiarsi anche in altre zone: area sovrapubica, inguine, genitale, saceo-coccigea, lombare. Può [...]

Dolore Pelvico (Cronico) Persistente2020-06-19T19:05:57+00:00

Il corpo della mamma dopo il parto

Secondo uno studio scientifico australiano (1), la caratteristica che accomuna tutte le donne dopo aver partorito è la difficoltà a coordinare l'insieme dei muscoli  del cosiddetto CORE, o nucleo centrale muscolare. Tale nucleo è costituito dai muscoli addominali anteriormente, dai paravetrtebrali  posteriormente, dal diaframma respiratorio in alto, e dal diaframma pelvico in basso. E' noto [...]

Il corpo della mamma dopo il parto2020-06-18T16:04:21+00:00
Torna in cima